Twilight

SCHEDA DEL FILM

Twilight

di Catherine Hardwicke

Arriva sul grande schermo il fenomeno mediatico dell'anno: tra romanticismo da Mtv generation ed effetti visivi al risparmio

TRACKLIST

1. Muse - Supermassive Black Hole
2. Paramore - Decode
3. The Black Ghosts - Full Moon
4. Linkin Park - Leave Out All The Rest
5. MuteMath - Spotlight (Twilight Mix)
6. Perry Farrell - Going All The Way (Into The Twilight)
7. Collective Soul - Tremble For My Beloved
8. Paramore - I Caught Myself
9. Blue Foundation - Eyes On Fire
10. Rob Pattinson - Never Think
11. Iron & Wine - Flightless Bird, American Mouth
12. Carter Burwell - Bella's Lullaby

Artisti Vari

Twilight

(Warner Music) 2008

alt-rock, pop

di Alex Poltronieri

Un successo annunciato come quello di "Twilight" non poteva che essere accompagnato da una soundtrack assemblata ad hoc per far colpo sui teenagers. La raccolta di canzoni, astutamente assemblate da Alexandra Patsavas (c'è lei dietro le scelte musicali di telefilm cult come "The O.C." e "Gossip Girl"), si apre con il funk elettronico dei Muse ("Supermassive Black Hole") e ha altri punti forti in brani smaccatamente elettronici come il folk sintetico di "Full Moon" dei Black Ghosts, l'ambient romantico di "Eyes On Fire" dei Blue Foundation, i ritmi sincopati dei Mute Math con "Spotlight" (i Police incontrano i Jesus and Mary Chain), e nella tenera ballata "Flightless Bird, American Mouth" di Iron & Wine. Convincono meno l'immancabile power ballad dei mosci Linkin Park o il singolo di lancio pop-emo dei Paramore ("Decode"), che però compaiono anche con la più riuscita "I Caught Myself". In chiusura c'è spazio per il neo divo Robert Pattinson che con "Never Think" si produce in un folk malinconico dalle parti di Jeff Buckley, e per un brano strumentale del compositore Carter Burwell (assiduo collaboratore dei fratelli Coen) con la meravigliosa apertura pianistica di "Bella's Lullaby". A conti fatti, molto meglio del film.