Lasciami entrare | Scheda | Ondacinema

Lasciami entrare

di Tomas Alfredson

titolo originale Låt Den Rätte Komma In
genere horror, coming-of-age, drammatico
anno 2008
nazionalità Svezia
cast Cayetano Ruiz, Pale Olofsson, Anders T. Peedu, Karl-Robert Lindgren, Mikael Rahm, Ika Nord, Peter Carlberg, Karin Bergquist, Henrik Dahl, Per Ragnar, Lina Leandersson, Kåre Hedebrant
regia Tomas Alfredson
distribuzione Bolero Film
durata 114'
produzione EFTI, The Chimney Pot, Fido Film AB, Filmpool Nord, Ljudligan, Sandrew Metronome Distribution Sverig
sceneggiatura John Ajvide Lindqvist
fotografia Hoyte Van Hoytema
scenografie Eva Norén
montaggio Tomas Alfredson, Daniel Jonsäter
costumi Maria Strid
musiche Johan Söderqvist
trama Blackberg, periferia di Stoccolma. Oskar è un efebico ragazzino vessato dai suoi compagni. Ha delle fantasie omicide e un coltello in tasca che non ha il coraggio di usare. Una sera incontra Eli, una graziosa e misteriosa ragazzina, che abita nel suo condominio. I due divengono amici, a dispetto del fatto che lei si fa vedere solo di sera. I loro scambi di parole sono brevi, a volte secchi e concisi. Ma continuano a vedersi. Intanto nel quartiere dove entrambi abitano, cominciano a sparire delle persone. E qualcuna viene ritrovata morta. L'uomo con cui Eli è giunta in città, si deturpa il viso con l'acido e apparentemente, si getta dalla finestra dell'ospedale in cui era ricoverato. Eli adesso è sola. E ha bisogno di un amico