Ondacinema

Scheda

Padroni di casa

di Edoardo Gabbriellini

drammatico, Italia (2012)

Padroni di casa | Scheda | Ondacinema

Padroni di casa

di Edoardo Gabbriellini

genere drammatico
anno 2012
nazionalità Italia
cast Valeria Bruni Tedeschi, Elio Germano, Valerio Mastandrea, Gianni Morandi, Francesca Rabbi
regia Edoardo Gabbriellini
distribuzione Good Films
durata 90'
produzione First Sun, Rai Cinema, Relief
sceneggiatura Francesco Cenni, Edoardo Gabbriellini, Valerio Mastandrea, Michele Pellegrini
fotografia Daria D'Antonio
scenografie Francesca Balestra Di Mottola
montaggio Walter Fasano
costumi Antonella Cannarozzi
musiche Cesare Cremonini, Stefano Pilia, Gabriele Roberto
trama Italia oggi. I fratelli Cosimo ed Elia, due giovani, velleitari imprenditori edili, giungono da Roma in un remoto paesino dell'appennino Tosco-Emiliano per realizzare una ristrutturazione nella villa dell'unico possidente dell'area: il popolare cantante Fausto Mieli. Mieli, che si è ritirato dalle scene e che vive in quel paese ormai da più di un decennio, è amato/odiato dalla comunità locale. Al termine di quella settimana, in paese, si terrà il primo concerto rentrée di Fausto. Nel frattempo, la goffa e inconsapevolmente arrogante presenza di Cosimo ed Elia nel borgo genera fastidio, ostilità nei maschi locali, mentre Adriana, la bella del paese, attratta da Elia, sogna di fuggire via con lui in maniera invisibile ma inarrestabile. Il conflitto che si sviluppa dall'arrivo degli "stranieri", produce conseguenze terribili e inattese nella vita di tutti i protagonisti e della comunità.