Il dominio della lotta | In TV | Ondacinema

Ondacinema

Il dominio della lotta
Programmazione belligerante, questa settimana. Il conflitto, ampliati i termini del classico elemento narrativo, si fa centro di gravità, attante pervasivo, in certi casi psicologico, simbolico e individuale, in altri massivo, politico o letterale, fieramente action, corpo a corpo, proiettile su proiettile. Saltuario contraltare, una manciata di pezzi grossi e piccoli del cinema italiano: tentativo di mitigare violenze e tensioni, ma battaglia impari. Dagli insettoni di Verhoeven ai robot killer di Cameron passando per le mazzate coreografiche di Zhang Yimou e gli attriti freudiani di Aronofsky e Allen, il dominio della lotta si estende inesorabile alla quasi totalità del palinsesto.


Domenica 25 giugno

Il film del giorno
Il cigno nero
(2010) di Darren Aronofsky (21.00, Rai3, 108')
blackswan_600_01

Gli altri film
In linea con l'assassino
(2002) di Joel Schumacher (20.35, La7, 81')
Birth - Io sono Sean
(2004) di Jonathan Glazer (21.00, Iris, 100')
No - I giorni dell'arcobaleno
(2012) di Pablo Larraín (21.10, RaiStoria, 118')
I soliti ignoti
(1958) di Mario Monicelli (21.20, RaiMovie, 111')
False verità
(2005) di Atom Egoyan (23.10, Iris, 108')
La dolce vita
(1960) di Federico Fellini (2.30, Rete4, 174')


Lunedì 26 giugno

Il film del giorno
Starship Troopers - Fanteria dello spazio
(1997) di Paul Verhoeven (21.15, Paramount Channel, 128')

starship_troopers_600

Gli altri film
Il bidone (1955) di Federico Fellini (10.10, Rai3, 104')
Nella valle di Elah
(2007) di Paul Haggis (21.10, La7, 120')
Bordertown (2006) di Gregory Nava (21.00, Iris, 115')
Looper - In fuga dal passato
(2012) di Rian Johnson (21.10, Rai4, 119')
Vittime di guerra
(1989) di Brian De Palma (23.15, La7, 107')
Contro il destino
(1991) di Olivier Assayas (3.40, Iris, 90')


Martedì 27 giugno

Il film del giorno
He Got Game
(1998) di Spike Lee (00.25, RaiMovie, 136')

he_got_game_600

Gli altri film
Delicatessen
(1990) di Jean-Pierre Jeunet e Marc Caro (14.45, Iris, 99')
Le idi di marzo
(2011) di George Clooney (21.15, Rai5, 101')
Nuovo Cinema Paradiso
(1988) di Giuseppe Tornatore (21.20, RaiMovie, 123')
Magnificat
(1993) di Pupi Avati (1.10, Iris, 110')
American Gigolò
(1980) di Paul Schrader (1.30, Paramount Channel, 117')


Mercoledì 28 giugno


Il film del giorno
Match Point
(2005) di Woody Allen (21.00, Iris, 124')

matchpoint_600

Gli altri film
La finestra sul cortile
(1954) di Alfred Hitchcock (16.30, Rete4, 112')
Green Zone
(2010) di Paul Greengrass (21.15, Rete4, 115')
True Lies
(1994) di James Cameron (23.00, Paramount Channel, 141')
Io non ho paura
(2003) di Gabriele Salvatores (23.45, Canale5, 104')
Zombeavers
(2014) di Jordan Rubin (23.55, Rai4, 77')


Giovedì 29 giugno


Il film del giorno
Terminator
(1984) di James Cameron (21.10, Rai4, 107')

terminator_600_01

Gli altri film
Il mulino del Po
(1949) di Alberto Lattuada (10.10, Rai3, 106')
Geronimo
(1994) di Walter Hill (21.10, La7, 115')
Training Day
(2001) di Antoine Fuqua (21.15, Rete4, 123')
Whiplash
(2014) di Danien Chazelle (21.20, Rai3, 106')
Blue Ruin
(2013) di Jeremy Saulnier (2.50, RaiMovie, 90')


Venerdì 30 giugno


Il film del giorno
Mezzogiorno di fuoco
(1952) di Fred Zinnemann (00.00, Paramount Channel, 84')

mezzogiorno_di_fuoco_600

Gli altri film
A proposito di Schmidt
(2002) di Alexander Payne (21.00, Iris, 124')
Lo spazio bianco
(2009) di Francesca Comencini (23.20, RaiMovie, 98')
eXistenZ
(1999) di David Cronenberg (1.00, RaiMovie, 108')
Iolanda, tra bimba e corsara
(2012) di Tonino De Bernardi (2.00, Rai3, 120')


Sabato 1 luglio


Il film del giorno
I cancelli del cielo
(1980) di Michael Cimino (21.15, Paramount Channel, 225')

i_cancelli_del_cielo_600

Gli altri film
Hero
(2002) di Zhang Yimou (21.00, Iris, 120')
In the Electric Mist
(2009) di Bertrand Tavernier (21.10, Rai4, 117')
Avere vent'anni
(1978) di Fernando Di Leo (21.15, Cielo, 97')
Nato il quattro luglio
(1989) di Oliver Stone (23.55, Rete4, 145')
The Terror Live
(2013) di Kim Byeong-Woo (1.35, Rai4, 97')



Le scelte di questa settimana sono a cura di Matteo Pennacchia