Il mestiere dell'attore

del 16/11/2014

Capita sovente che si voglia segnalare la presenza di autori e registi, dimenticando che il cinema è fatto soprattutto da attori. Mestiere davvero fondamentale. Per questa ragione, cogliamo l'occasione per ricordarne alcuni, sottolineando la varietà: la grazia di James Stewart, il carisma di  Alberto Sordi, il trasformismo di  Johnny Depp, la comicità di Walter Matthau, il divismo di Tom Cruise e l'elenco continua per tutti i sette giorni.


Domenica 16 novembre


Il film del giorno:


Il vigile di Luigi Zampa (19.00, Iris).

 il_vigile_02

Prima ancora di Guido Tersilli e Amedeo Battipaglia, Alberto Sordi incarna, con il personaggio di Otello Celletti, la maschera caricaturale dei vizi italiani. È l'emblema dell'uomo in divisa che abusa del proprio ruolo per scaricare le proprie frustrazioni. Ispirato ad un fatto di cronaca del 1959.

Gli altri film da vedere:
Papillon di Franklin J. Schaffner (14.40, La7).
Ladri di biciclette di Vittorio De Sica (15.15, Iris).
Il Signore degli anelli: Le due Torri (seconda parte) di Peter Jackson (19.15, Italia 1).
L'anima gemella di Sergio Rubini (21.00, Iris).
World Trade Center di Oliver Stone (21.15, Rai Movie).
Pollo alle prugne di Vincent Paronnaud (23.05, La Effe).
Cous Cous di Abdellatif Kechiche (23.10, Rai 5).
Goodbye Lenin di Wolfgang Becker (22.25, La7d).

 

Lunedì 17 novembre

Il film del giorno:

Le mani sulla città di Francesco Rosi (21.30, Rai Storia).
le_mani_sulla_citta_04

Leone d'oro a Venezia, il film di Rosi è una pietra miliare del cinema di denuncia che ritrova la passione politica e civile del neorealismo. Un grande Rod Steiger è un consigliere comunale di destra partenopeo che ha l'ambizione di diventare assessore e, per la carriera politica, non avrà alcuno scrupolo. Una lucida analisi dei meccanismi del potere: nulla è cambiato.

Gli altri film da vedere:
La mia africa di Sydney Pollack (21.00, Iris).
Another Year di Mike Leigh (21.10, La Effe).
The Hole di Joe Dante (21.10, Mediaset Italia 2).
Magnifica ossessione di Douglas Sirk (0.05, Iris).
Condominio di Felice Farina (0.05, La7d).
Assassini nati - Natural Born Killers di Oliver Stone (1.30, Rai 4).


Martedì 18 novembre

Il film del giorno:

Ed Wood di Tim Burton (21.15, Rai 5).

ed_wood 

Il regista Ed Wood (il camaleontico Johnny Depp) è stato definito dalla critica "colta" come la quintessenza dell'artigiano, un regista sgangherato e privo di talento. Burton ne racconta la storia, cogliendo la poesia dietro ai suoi film e la passione per il cinema. Da citare il rapporto di amicizia con Bela Lugosi (Martin Landau vinse un Oscar meritatissimo), ormai vecchio e sul viale del tramonto. Uno dei film più riusciti dell'autore californiano.

Gli altri film da vedere:
I dannati e gli eroi di John Ford (16.35, Rete 4).
Giù la testa di Sergio Leone (21.00, Iris).
Edward mani di forbici di Tim Burton (21.10, Mtv).
La banda degli onesti di Camillo Mastrocinque (21.00, Tv2000).
Miami Vice di Michal Mann (23.30, Rete 4).

 

Mercoledì 19 novembre

Il film del giorno:

Munich di Steven Spielberg (23.00, Rai 4).

munich_01 

Durante le Olimpiadi di Monaco del 1972 dei terroristi palestinesi entrano nel villaggio olimpico e uccidono undici atleti israeliani. La vendetta israeliana ha il volto di Avner (Eric Bana), agente del Mossad, che viene incaricato di trovare e uccidere i terroristi e i loro mandanti. Uno dei film più sottovalutati di Spielberg che gira il tutto come un thriller dal ritmo serrato (la scena della bimba che risponde al telefono - bomba è ai limiti della sostenibilità). L'ultima scena è per le Torri Gemelle, l'odio non si fermerà.

Gli altri film da vedere:
Prima pagina di Billy Wilder (15.35, Rai Movie).
La prima cosa bella di Paolo Virzì (20.55, Iris).
Match Point di Woody Allen (21.10, La5).
The Social Network di David Fincher (21.10, Cielo).
La Guerra di Mario di Antonio Capuano (23.05, Iris).
Kika - Un corpo in prestito di Pedro Almodovar (23.05, Rai Movie).
Il figlio della sposa di Juan Josè Campanella (1.05, Iris).
Un gelido inverno di Debra Granik (1.05, Rai Movie).


Giovedì 20 novembre

Il film del giorno:

Reality di Matteo Garrone (21.05, Rai 3).

reality 

Dopo la discesa all'inferno con "Gomorra", Garrone cambia registro e racconta l'ossessione del pescivendolo Luciano per il programma televisivo il "Grande Fratello". Lo spettatore segue il deteriorarsi della percezione della realtà da parte di Luciano che perde sempre più la capacità di discernere il vero dal falso. La veduta dall'alto della carrozza che apre il film, in bilico tra fiaba e grottesco, è la chiave di lettura di un film che ha molto da dire.

Gli altri film da vedere:
Nato il quattro luglio di Oliver Stone (21.00, Iris).
Pianeta Rosso di Anthony Hoffman (23.35, Italia 1).
Intervista col vampiro di Neil Jordan (0.30, Iris).


Venerdì 21 novembre

Il film del giorno:

Cimarron di Anthony Mann (16.00, Rete 4).

cimarron 

Ci sembra giusto recuperare e ricordare un grande classico della vecchia Hollywood con Glenn Ford e Maria Schell. Mann fotografa la grande corsa per conquistare le terre dell'Oklahoma: è la storia di Yances Cravat in un lungo lasso di tempo dal 1890 al 1915. Si arriverà a toccare le trincee del Primo Conflitto mondiale. Sequenze di grandi masse e notevole senso del paesaggio.

Gli altri film da vedere:
Un sacco bello di Carlo Verdone (17.20, Iris).
Il racconto dei racconti di Yuriy Norshteyn (22.25, Rai 5).
Linha de Passe di Walter Salle (23.00, Rai Movie).


Sabato 22 novembre

Il film del giorno:

Potere Assoluto di Clint Eastwood (23.35,Rete 4).

potere_assoluto 

Suo malgrado, il ladro Luther Whitney (Eastwood) assiste ad un omicidio di una donna che coinvolge il presidente degli Stati Uniti (Hackman). Thriller politico, però mai banale. È un complesso gioco di verità e bugie dove, anche in questo caso, l'ambiguità morale del cinema eastwoodiano trova una sua collocazione.

Gli altri film da vedere:
Là dove scende il fiume di Anthony Mann (10.40, Iris).
Una estranea tra noi di Sydney Lumet (17.05, Iris).
Nel centro del mirino di Wolfgang Petersen (23.00, La7).
Vincere di Marco Bellocchio (2.30, Rai 1).
Il soldato americano di Rainer Werner Fassbinder (3.00, Rai 3).
La moglie del soldato di Neil Jordan (4.40, Rai 2).
Caterpillar di Koji Wakamatsu (5.20, Rai 3).