Kolossal biblici ed epopee criminali

del 05/04/2015

Fuori dalla Pasqua, attraverso nuove giornate di festa, il palinsesto televisivo trova nuove occasioni per trasmettere in prima o seconda serata film di assoluto rilievo, pellicole che potremmo inserire (o lo abbiamo già fatto) nel novero delle nostre pietre miliari. E anche se per l'ennesima volta registriamo come il cinema venga utilizzato dalla televisione come mero riempitivo e nulla più, da appassionati che aspettano di scorgere qualche fotogramma che attiri la nostra attenzione durante la noiosa attività dello zapping non possiamo che essere felici per la situazione.



Domenica 5 aprile

Il film del giorno
I dieci comandamenti
di Cecil B. DeMille (Rete 4, 21.30)

10comandamenti_tv

Proprio nell'anno in cui un grande come Ridley Scott ci è andato a sbattere contro, forse merita rivalutare un kolossal degli anni 50 solitamente snobbato da critici e cinefili. L'epopea biblica del Mosè interpretato da Charlton Heston, di cui DeMille, sfrutta spietatamente la presenza scenica contrapponendolo all'altro divo, completamente antitetico, Yul Brinner, è un peplum mastodontico: 220 minuti, effetti speciali a dismisura, scene di massa senza precedenti e una fedeltà filologica alla lettera della Bibbia senza poche concessioni alla creatività degli sceneggiatori. E, a parte tutto questo, viene da esclamare: benvenuti a Hollywood!

Gli altri film
The Others
di Alejandro Amenabar (Rai Movie, 21.15)
Il piccolo Nicolas e i suoi genitori
di Laurent Tirard (La7, 23.00)
Il villaggio di cartone
di Ermanno Olmi (Rai 5, 23.10)
Enzo Avitabile Music Life
di Jonathan Demme (Rai 3, 23.30)


Lunedì 6 aprile


Il film del giorno
C'era una volta in America
di Sergio Leone (Rai 3, 21.05)

cera_una_volta_in_america_tv

Che cosa rimane da dire che non sia stato detto? Anche il ritrovamento e il rimontaggio di una ventina abbondante di minuti, trent'anni dopo l'uscita ufficiale del film, è stato abbondantemente discusso, criticato o esaltato. Con aggiunta successiva o meno, ciò che ancora adesso resta negli occhi e nel cuore, oltre che nella mente, è il testamento finale, che si fa atto sincero d'amore, del regista romano a un mondo cui, forse, sentiva di aver dato meno di quanto volesse: e per "un mondo" non intendiamo soltanto la Settima arte in generale, ma anche quell'immaginario artistico statunitense che tanto aveva affascinato Leone fino a farne, paradossalmente, uno dei più mirabili messaggeri nel mondo.

Gli altri film
Red Dragon
di Brett Ratner (Iris, 21.00)
Ribelle - The Brave
di Andrews, Chapman e Purcell (Rsi La2, 21.05)
Drive
di Nicolas W. Refn (La7, 21.10)
Tamburi lontani
di Raoul Walsh (Rai Movie, 21.15)
Colors - Colori di guerra
di Dennis Hopper (La7, 23.00)
Fearless - Senza paura
di Peter Weir (Rete 4, 23.45)


Martedì 7 aprile


Il film del giorno
Il padrino - Parte II
 di Francis F. Coppola (Iris, 21.00)

michaelcorleonealpacinoin_ilpadrinoparteii_tv

Come un grande romanziere ottocentesco, Coppola tesse la sua tragedia moderna in ossequio a quella sua idea di cinema bigger than life. Un'arte che si fa totale, universale, che pretende di attraversare come una parabola sovrumana decenni di Storia, di costume, di politica ed economia. Dietro i fasti, ma soprattutto le cadute della famiglia Corleone c'è uno dei più giganteschi affreschi d'America: i flashback sull'arrivo nel Nuovo Mondo di don Vito, alternati alternati ai decenni del Dopoguerra vissuti da Michael, vanno a comporre un mosaico di proporzioni titaniche: il sangue che ha fondato la società non è poi così diverso dalla corruzione che ne ha poi funestato gli anni a venire.

Gli altri film
Once - Una volta
di John Carney (Rai 5, 21.15)
Operazione sottoveste
di Blake Edwards (Rai Movie, 21.15)
Liam
di Stephen Frears (Laeffe, 23.00)
L'ultimo samurai
di Edward Zwick (Rete 4, 23.20)


Mercoledì 8 aprile


Il film del giorno
Prova a prendermi
di Steven Spielberg (Rete 4, 21.15)

provaaprendermi_tv

Il "sogno americano" tratteggiato dalla mano di Spielberg è, come spesso accade quando il regista americano si cimenta da profano su argomenti che non padroneggia benissimo, pieno di ingenuità e semplificazioni. Ma è anche cinema allo stato puro, soluzioni di regia sempre fresche e sorprendenti, gara di bravura tra un Tom Hanks (ancora non sul viale del tramonto) e un Leonardo DiCaprio già grandissimo. D'altronde, il trasformismo con cui il protagonista diventa un genio della truffa è anche quello di un regista che, cresciuto e maturato, non ha paura di sperimentare e mettersi alla prova. E anche nella commedia dimostra di sapersi difendere degnamente.

Gli altri film
Nemico pubblico - Public Enemies
di Michael Mann (iris, 21.00)
Kate & Leopold
di James Mangold (Rai Movie, 21.15)
La particella di Dio
di Mark Levinson (Laeffe, 21.55)
George Harrison - Living in the Material World
di Martin Scorsese (Rsi La2, 22.00)
Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma
di Tsui Hark (Rai 4, 22.55)
Sex Crimes - Giochi pericolosi
di John McNaughton (La7, 23.00)
Kick-Ass
di Matthew Vaughn (Rai Movie, 23.15)


Giovedì 9 aprile

Il film del giorno
Nick mano fredda
di Stuart Rosenberg (Italia7 Gold, 21.10)

15764b_nickmanofreddavisore_tv

Uno degli adattamenti italiani più atroci per una delle interpretazioni più importanti del divo per eccellenza, Paul Newman. Violentato incomprensibilmente già nel titolo (nella versione originale il protagonista si chiama Luke e non Nick), il film del bravo Rosenberg è uno dei drammi carcerari più belli: è una storia di una grande amicizia, è l'esaltazione di un carattere mai domo, neanche nella costrizione di un luogo opprimente come una prigione. Eppure, fra censure e scene tagliate, quello che possiamo vedere nella versione italiana non è il leggendario raccontò che fulminò l'America. Peccato.

Gli altri film
Il calamaro e la balena
di Noah Baumbach (Laeffe, 21.00)
Viva la libertà
di Roberto Andò (Rai 3, 21.05)
Blood Diamond - Diamanti di sangue
di Edward Zwick (Rete 4, 21.20)
Mare dentro
di Alejandro Amenabar (Iris, 23.30)


Venerdì 10 aprile


Il film del giorno
Jailbait
di Brett C. Leonard (Rai Movie, 23.40)

jail600_tv

Sporco, sgradevole, disturbante. Un altro film ambientato in un penitenziario che fa dello scontro continuo e della sfida allo spettatore la sua cifra stilistica. Un rapporto indicibile tra un condannato all'ergastolo per omicidio e un giovane delinquente colpevole di un errore di gioventù: seppure così diversi e distanti hanno in comune una cosa, la condivisione di una cella. La relazione tra i due, prima solo verbale, poi anche sessuale, permette al regista Leonard di sviscerare tutta una serie di sensazioni ed emozioni represse che danno a questo film, oggetto misterioso per il grande pubblico italiano, un'atmosfera malata e soffocante. Ma è solo l'inizio: se accetterete la sfida, la visione sarà come una cerimonia purificatrice e al termine se ne esce rinfrancati, sollevati, svuotati, come dopo uno sfogo sul lettino di uno psicanalista.

Gli altri film
Rapunzel - L'intreccio della torre
di Howard & Greno (Rsi La2, 21.05)
Orphan
di Jaume Collet-Serra (Mediaset Italia 2, 21.10)
Il vento che accarezza l'erba
di Ken Loach (Laeffe, 21.10)
Ore disperate
di Michael Cimino (Rai Movie, 21.15)


Sabato 11 aprile

Il film del giorno
Il giorno della vendetta di John Sturges (Rai Movie, 23.30)

00475301_tv

Nato nel profondo Illinois e rassegnato a lavorare all'ombra dei suoi coetanei acclamati dalla critica, Sturges è visto da tutti semplicemente come un onesto e affidabile mestierante del western. Poco male. I suoi film hanno un tasso di palpitazione emotiva sopra la media, la sua gestione dello spazio cinematografico è assolutamente degna e il suo disinteresse per la dicotomia classico-decadente diventa praticamente una poetica a sé stante. Come in questo bel film dei tardi anni 50, in cui Kirk Douglas deve fare giustizia di un orribile crimine a sfondo razziale, lo stupro di una donna indiana. Visione consigliata e da riscoprire per chi l'avesse già portata a termine in passato senza restarne particolarmente colpito.

Gli altri film
Un sacco bello
di Carlo Verdone (Iris, 21.00)
Histoire d'O
di Just Jaeckin (Cielo, 21.10)
Nightmare 3 - I guerrieri del sogno
di Chuck Russell (Mediaset Italia 2, 21.10)
Passaggio in India
di David Lean (La7, 21.10)