La Giornata della Memoria nei film in Tv

del 25/01/2015

Il ricco palinsesto televisivo di questa settimana di fine gennaio è caratterizzato dalla celebrazione del 27 gennaio, la Giornata della Memoria dell'Olocausto ebraico. Sono programmati film che affrontano il tema da diversi punti di vista e di qualità variabile, sia di autori affermati (tra i quali spicca Roman Polanski) sia opere dal sapore documentaristico e di testimonianza. Inoltre, abbiamo segnalato una scelta di pellicole di genere (thriller, commedie, drammi) e gli autori più interessanti per ogni gusto cinefilo (da Quentin Tarantino a Michael Mann, da Roman Polanski a David Lean e tanti altri).


Domenica 25 gennaio

Il film del giorno

7

Videodrome di David Cronenberg (20:40, Class Tv)
Quando esce nel 1983 il capolavoro del maestro canadese passa quasi inosservato se non per un pubblico di cinefili. A distanza di decenni la "filosofia della Nuova Carne" si è innestata lentamente e in modo inesorabile nell'immaginario collettivo cinematografico e non. La storia della metamorfosi fisica e psichica del proprietario televisivo Max Renn che subisce l'influenza del segnale pirata di "Videodrome" è la metafora potente e attuale della condizione umana legata sempre più a un mondo virtuale dove gli eccessi violenti fanno parte della quotidianità. La realtà vera è quella che vediamo (e viviamo) attraverso le immagini televisive

I film da vedere

Le conseguenze dell'amore di Paolo Sorrentino (21:00, Iris)
Il fuggitivo
di Andrew Davis (21:15, Rete 4)
Il nome della rosa
di Jean-Jacques Annaud (21:15, Rai Movie)
Collateral
di Michael Mann (0:10, RSI La1)
L'amico di famiglia
di Paolo Sorrentino (23:55, Iris)
Kill Bill - Vol. 1
di Quentin Tarantino (0:25, Rai 4)


Lunedì 26 gennaio

Il film del giorno

5_01

Passaggio in India di David Lean (21:10, La7 D)
Il regista inglese autore di grandi film epici entrati nella storia del cinema ("Il ponte sul fiume Kway", "Lawrence d'Arabia", "Il dottor Zivago") ci porta nell'India coloniale, mettendo in scena l'incontro-scontro tra due culture (quella post-vittoriana inglese e quella indiana) nella sua ultima pellicola. Lean riesce a tradurre in immagini l'omonimo romanzo di E. M. Foster, portando i colori, la luce, i suoni sullo schermo del paesaggio indiano, attraverso la storia di Aziz medico influenzato dalla cultura inglese che crede di poter confrontarsi alla pari con due donne inglesi. Una gita presso delle grotte sfocerà invece in un'accusa di stupro e in un processo dove le profonde diseguaglianze sociali e le differenze culturali verranno prepontemente in superficie. Peggy Ashcroft dipinge con levità ed eleganza il personaggio di Mrs Moore (che le valse un Oscar), anziana donna inglese che insieme alla nuora giunge in India per raggiungere il figlio.

I film da vedere

Lo stravagante mondo di Greenberg di Noah Baumbach (21:00, Laeffe)
Il momento di uccidere
di Joel Schumacher (23:25, Iris)
Donnie Brasco
di Mike Newell (0:45, Laeffe)
Arrivederci, ragazzi
di Louis Malle (0:55, La7 D)
Sei solo, agente Vincent
di Michael Mann (2:05, Iris)


Martedì 27 gennaio

Il film del giorno

3_01

Il nastro bianco di Michael Haneke (21:15, Rai 5)
In questo film del regista austriaco (vincitore della Palma d'oro al Festival di Cannes del 2009) molti hanno visto una rappresentazione delle radici sociali del nazismo. In realtà, la cronaca asettica di strani fatti che accadono in un villaggio tedesco antecedente alla Prima Guerra Mondiale che vede protagonisti un gruppo di bambini e adolescenti è l'ennesima rappresentazione della nascita del Male, girata con spietatezza e una profondità entomologica. In un bianco e nero sfumato e desaturato, Haneke paralizza lo spettatore con le sue immagini ipnotiche e conturbanti.

I film da vedere

Cielo di piombo, ispettore Callaghan di James Fargo (21:00, Iris)
The Innocent
di John Schlesinger (21:00, Laeffe)
L'urlo di Chen terrorizza anche l'Occidente
di Bruce Lee (21:10, Rai 4)
Il bambino con il pigiama a righe
di Mark Herman (21:15, Rete 4)
Piovono pietre
di Ken Loach (21:55, Vero Tv)
Una 44 Magnum per l'ispettore Callaghan
di Ted Post (22:55, Iris)
Kill Bill - Vol. 2
di Quentin Tarantino (22:55, Rai 4)
Il nemico alle porte
di Jean-Jacques Annaud (23:15, Rete 4)


Mercoledì 28 gennaio

Il film del giorno

4

Il pianista di Roman Polanski (21:00, Iris)
Il dramma della Shoah viene raccontato da Polanski mettendo in scena la vera storia del pianista ebreo Władysław Szpilman dallo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, la sua lotta quotidiana per la sopravvivenza dentro e fuori dal ghetto di Varsavia, fino alla liberazione. Polanski racconta i giorni del ghetto con partecipazione con una ricostruzione scenografica basata su fonti dirette e indirette creando un'opera di rara intensità emotiva, grazie anche all'interpretazione di Adrien Brody che presta volto, corpo e voce a Szpilman. Palma d'oro al Festival di Cannes 2002, il film ebbe un successo planetario e fu coperto di premi in tutto il mondo (tra cui l'Oscar alla regia, alla sceneggiatura non originale e all'attore protagonista).

I film da vedere

La vita è meravigliosa di Frank Capra (21:00, Tv 2000)
Pane e tulipani
di Silvio Soldini (21:05, Rsi La2)
Sherlock Holmes
di Guy Ritchie (21:10, Italia 1)
I segreti di Brokeback Mountain
di Ang Lee (21:10, La7D)
Il segreto di Vera Drake
di Mike Leigh (22:10, Laeffe)
I padroni della notte
di James Gray (23:15, Rai Movie)


Giovedì 29 gennaio

Il film del giorno

1_01

Hannah Arendt di Margarethe Von Trotta (21:05, Rai 3)
In un'opera tesa e ben diretta la Von Trotta segue la filosofa tedesca di origini ebraiche - rifugiatasi negli Usa all'avvento del nazismo -  in un momento preciso della sua biografia: l'occasione del reportage per il New Yorker della cronaca del processo al criminale nazista Adolf Eichmann che si svolse in Israele e che poi sfociò nel libro "La banalità del male". Barbara Sukowa è brava a ritrarre la Arendt sia nelle molte scene della sua vita privata sia nelle occasioni pubbliche o accademiche. Un altro film per non dimenticare la Shoah.

I film da vedere

Flight di Robert Zemeckis (21:10, Canale 5)
The Millionaire
di Danny Boyle (21:15, Rai Movie)
Starship Troopers - Fanteria dello spazio
di Paul Verhoeven (23:05, Rai 4)
Match Point
di Woody Allen (23:50, Rete 4)
Fog
di John Carpenter (23:50, Rai Movie)


Venerdì 30 gennaio

Il film del giorno

6

L'uomo nell'ombra di Roman Polanski (21:15, Rai Movie)
Ancora Polanski. In questo teso e glaciale thriller politico dal sapore hitchcockiano, il regista polacco dirige un intrigo politico con protagonista un ghost writer (Ewan McGregor) ingaggiato per scrivere la biografia autorizzata di un ex primo ministro inglese (che assomiglia a Tony Blair) interpretato da Pierce Brosnan. Ben presto però l'incarico si rivelerà pieno di insidie e nasconderà un mistero che coinvolge direttamente il governo britannico. Claustrofobico e con una fotografia dai colori lividi, la sceneggiatura si sviluppa attorno a una serie di personaggi che non sono quello che appaiono. Orso d'argento alla regia al Festival di Berlino 2010.

I film da vedere

Defiance - I giorni del coraggio di Edward Zwick (21:00, Iris)
In memoria di me
di Saverio Costanzo (21:00, Tv 2000)
L'alba dei morti viventi
di Zack Snyder (21.10, Mediaset Italia 2)
La maschera di Zorro
di Martin Campbell (21:10, La7)
I fiori della guerra
di Zhang Yimou (23:15, Rai Movie)
Io e te
di Bernardo Bertolucci (0:10, Canale 5)


Sabato 31 gennaio

Il film del giorno

2

Edward mani di forbice di Tim Burton (21:10, MTV)
Un Burton d'annata con uno dei suoi film migliori. La rielaborazione personale e originale del mito di Prometeo con rimandi a Frankenstein e Pinocchio sono uno spunto narrativo per raccontare una  provincia americana degli anni 50 dove il contrasto tra il gotico e il modernismo crea un'atmosfera piena di poesia. Il personaggio di Edward che con le lame al posto delle mani esprime il suo spirito di artista creando bellezza attraverso la modifica della forma è tra le invenzioni più geniali del regista californiano. Johnny Depp nelle vesti di Edward e Winona Ryder nella parte della giovane innamorata Kim Boggs sono una strana e bellissima coppia.

I film da vedere

Schindler's List di Steven Spielberg (21:00, Iris)
L'era glaciale 3 - L'alba dei dinosauri
di Carlos Saldanha e Mike Thurmeier (21:10, Italia 1)
Un americano a Roma
di Steno (21:10, La7)
Non dirlo a nessuno
di Guillaume Canet (21:10, Rai 4)
Kalifornia
di Dominic Sena (0:40, Rai Movie)
Tesis
di Alejandro Amenabar (2:15, Cielo)