Punti di rottura | In TV | Ondacinema

Ondacinema

Punti di rottura
Settimana piena di film interessanti, dove il cinema rappresenta sempre momenti di vita in cui rotture familiari e individuali sono sempre presenti, attraversando il tempo, lo spazio e ogni tipo di genere. La spettacolarità dei film di Paul Verhoeven, il capolavoro della trilogia del dopoguerra di Rossellini, l'ormai classico della regista Bigelow sui rapinatori zen; il suo film più famoso e l'ultima opera del compianto Jonathan Demme sono tutti esempi eclatanti di punti di rottura tematici, stilistici, emotivi, tra dramma, thriller e fantascienza. E comunque, come sempre, una vasta scelta per lo spettatore di film di genere e di grandi autori della Settima arte.


Domenica 27 maggio

Il film del giorno
Germania anno zero
(1947) di Roberto Rossellini (Rai Storia, 21:10, 78')

germania_anno_zero_tv_600

Gli altri film
Patton, generale d'acciaio
(1970) di Franklin J. Schaffner (Rai Movie, 21:10, 169')
King Kong
(2005) di Peter Jackson (Mediaset Italia 2, 21:10, 187')
I due invincibili
(1969) di Andrew V. McLaglen (Cielo, 21:15, 125')
La ragazza che giocava con il fuoco
(2009) di Daniel Alfredson (La 7D, 21:30, 180')
Father and Son
(2013) di Hirokazu Kore-eda (Rai 5, 23:05, 121')


Lunedì 28 maggio


Il film del giorno
Dove eravamo rimasti
(2015) di Jonathan Demme (Rai 2, 21:20, 101')

riki_and_the_flash_tv_600

Gli altri film
La sottile linea rossa
(1998) di Terrence Malick (Cine Sony, 21:00, 170')
Il Padrino - Parte III
(1990) di Francis Ford Coppola (Iris, 21:00, 170')
Apocalypto
(2006) di Mel Gibson (20, 21:00, 139')
Il gigante
(1956) di George Stevens (La 7, 21:10, 198')
L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford
(2007) di Andrew Dominik (Rai Movie, 21:10, 160')
One Hour Photo
(2002) di Mark Romanek (Paramount Channel, 21:10, 97')
Leoni per agnelli
(2007) di Robert Redford (Paramount Channel, 23:00, 91')
X-Men 2
(2003) di Bryan Singer (Tv 8, 23:30, 133')
Lanterna verde
(2011) di Martin Campbell (Italia 1, 23:35, 114')
Bandolero!
(1968) di Andrew V. McLaglen (Rai Movie, 24:00, 108')
Il giocatore
(1998) di John Dahl (Paramount Channel, 0:30, 120')


Martedì 29 maggio


Il film del giorno
Point Break
(1991) di Kathryn Bigelow (Cielo, 21:15, 110')

point_break_tv_600

Gli altri film
La conquista del West
(1962) di John Ford, Henry Hathaway, George Marshall (Iris, 21:00,162')
Red 2
(2013) di Dean Parisot (20, 21:00, 116')
21
(2008) di Robert Luketic (Rai 4, 21:05, 123')
Il capitalista
(1952) di Douglas Sirk (Tv 2000, 21:05, 89')
Viaggio sola
(2007) di Maria Sole Tognazzi (Rai Movie, 21:10, 85')
Dragon Trainer
(2010) di Chris Sanders, Dean DeBlois (Paramount Channel, 21:10, 98')
Il sospetto
(2012) di Thomas Vinterberg (Rai 5, 21:15, 115')
Il regno del fuoco
(2002) di Rob Bowman (Paramount Channel, 23:00, 101')
Showgirls
(1995) di Paul Verhoeven (Rai 4, 23:10, 95')
American Hustle - L'apparenza inganna
(2013) di David O. Russel (Rai Movie, 0:05,138')
L'uomo dai sette capestri
(1972) di John Huston (Iris, 0:20, 120')


Mercoledì 30 maggio


Il film del giorno
Atto di forza
(1990) di Paul Verhoeven (Rete 4, 23:30, 109')

atto_di_forza_tv_600

Gli altri film
Edward mani di forbici
(1990) di Tim Burton (Cine Sony, 19:05, 103')
The Interpreter
(2005) di Sydney Pollack (Iris, 21:00, 128')
Mimic
(1997) di Guillermo del Toro (Spike, 21:15, 95')
Blood Father
(2016) di Jean-Francois Richet (Canale 5, 21:25, 88')
Echi mortali
(1999) di David Koepp (Cine Sony, 22:55, 114')
La patata bollente
(1979) di Steno (La 7, 23:15, 100')
Sleuth - Gli insospettabili
(2007) di Kenneth Branagh (Rai 4, 23:20, 86')
Highlander - L'ultimo immortale
(1986) di Russel Mulcahy (7 Gold, 23:30, 111')


Giovedì 31 maggio

Il film del giorno
Nato il quattro luglio
(1989) di Oliver Stone (Iris, 21:00, 145')

nato_il_quattro_luglio_tv_600_01

Gli altri film
Il sarto di Panama
(2001) di John Boorman (Cine Sony, 21:00, 109')
St. Vincent
(2014) di Theodore Melfi (La 5, 21:10, 102')
Divergent
(2014) di Neil Burger (Italia 1, 21:25, 139')
Minuti contati
(1995) di John Badham (Nove, 21:25, 89')
Lo sport preferito dall'uomo
(1964) di Howard Hawks (7 Gold, 23:30, 120')
The Descent - Discesa nelle tenebre
(2005) di Neil Marshall (Rai 2, 1:15, 99')
The Company
(2003) di Robert Altman (Iris, 1:45, 112')


Venerdì 1 giugno

Il film del giorno
L'uomo senza ombra
(2000) di Paul Verhoeven (Cine Sony, 21:00, 112')

luomo_senza_ombra_tv_600_01

Gli altri film
Still Alice
(2014) di Richard Glatzer, Wash Westmoreland (Rai Movie, 21:10, 101')
Un uomo chiamato cavallo
(1970) di Elliot Silvestein (7 Gold, 21:15, 114')
Convoy - Trincea d'asfalto
(1978) di Sam Peckinpah (7 Gold, 23:30,115')
Hysteria
(2011) di Tanya Wexler (Rai Movie, 0:35, 95')
L'innocenza del peccato
(2007) di Claude Chabrol (Rai 3, 2:10, 115')
Phenomena
(1985) di Dario Argento (Rai Movie, 2:15, 115')


Sabato 2 giugno


Il film del giorno
Il silenzio degli innocenti
(1991) di Jonathan Demme (Tv 8, 21:30, 118')

il_silenzio_degli_innocenti_tv3_600

Gli altri film
Spy
(1996) di Renny Harlin (Cine Sony, 21:00, 105')
Quei bravi rag
azzi (1990) di Martin Scorsese (Paramount Channel, 21:10, 146')
Transformers 3
(2011) di Michael Bay (Italia 1, 21:10, 156')
I cannoni di Navarone
(1960) di J. Lee Thompson (Rai Movie, 21:10, 157')
El Dorado
(1967) di Howard Hawks (Spike, 21:15, 127')
Sacro Gra
(2013) di Gianfranco Rosi (Rai Storia, 21:45, 93')
Blu profondo
(1999) di Renny Harlin (Iris, 23:05, 104')
Il Bell'Antonio
(1959) di Mauro Bolognini (La 7D, 23:25, 105')
Dal tramonto all'alba
(1996) di Robert Rodriguez (Tv 8, 23:45, 108')
Bound - Torbido inganno
(1996) di Wachowski Bros. (Rai Movie, 24:00, 108')
Gangster Story
(1967) di Arthur Penn (Paramount Channel, 24:00, 111')



Le scelte di questa settimana sono a cura di Antonio Pettierre