30.07.2012

Addio a Chris Marker

E' scomparso all'età di 91 anni il cineasta francese Chris Marker, anche sceneggiatore, montatore, direttore della fotografia, produttore, scrittore e fotografo. Con "Dimanche à Pékin" (1956), "Lettre de Sibérie" (1957) e "Cuba Sí!" (1961), rinnova gi schemi del documentario e nel 1962 sale alla ribalta internazionale grazie al cortometraggio capolavoro "La Jetèe". Tra gli altri suoi lavori ricordiamo: "Il bel maggio" (1963), "Le fond de l'air est rouge (1977), "Sans soleil" (1983), "Level five" (1997). Alternando sempre film sperimentali e documentari, realizza anche ritratti di grandi registi: "A.K." (1985), su Akira Kurosawa impegnato sul set di Ran (1985), e "Une journée d'Andrei Arsenevitch - Portrait de Andrej Tarkovskij" (2000).