28.07.2008

Addio a Marisa Merlini

Avrebbe compiuto 86 anni il prossimo 6 agosto l’attrice Marisa Merlini, scomparsa oggi nella sua casa a Roma. Esordì a 17 anni con il teatro di rivista al Teatro Valle di Roma in "Primavera di donne". Due anni dopo il debutto sul grande schermo con un piccolo ruolo in “Stasera niente di nuovo” di Mario Mattoli. Negli anni successivi affiancò Totò e Alberto Sordi, lavorò con Vittorio De Sica (“Il giudizio universale”), Mario Monicelli (“Padri e figli”), Dino Risi (“I Mostri”) ed Ettore Scola (“Dramma della gelosia”). Nel 1957 vinse il Nastro d'argento come migliore attrice non protagonista per “Tempo di villeggiatura”, diretto da Antonio Raccioppi. La sua ultima interpretazione risale al 2005, con un ruolo in “L’ultima notte di nozze” di Pupi Avati.
Amica di Anna Magnani, rappresentava sul grande schermo quella romanità d’epoca ormai perduta.