13.12.2011

Clooney e la vita privata dei politici

I politici sono troppo giudicati per la loro vita privata: è l'opinione di George Clooney che nel suo ultimo film, "Le idi di marzo", interpreta un governatore degli Stati Uniti. "Penso che ci lasciamo influenzare troppo dai pettegolezzi", ha detto l'attore al mensile tedesco "Cinema", aggiungendo che per i politici l'asticella della moralità è fissata troppo in alto. In Italia "Le idi di marzo" uscirà in sala il 16 dicembre.