04.08.2012

I 50 film più belli della storia del cinema

Dopo dieci anni dall'ultima classifica (risalente al 2002), la rivista "Sight & Sound" pubblica la nuova Top 50 dei migliori film della storia del cinema, votati da una giuria di 846 critici e 358 registi.

Salta all'occhio la presenza al primo posto de "La donna che visse due volte" (entrato per la prima volta in classifica al settimo posto nel 1982), capace di scalzare "Quarto potere" di Welles dal gradino più alto del podio dopo circa quarant'anni di dominio assoluto.
Il capolavoro del neorealismo italiano "Ladri di biciclette", invece, dopo aver esordito, nella prima, storica classifica della rivista addirittura al primo posto, precipita al 33°.

Il direttore di "Sight & Sound" Nick James ha commentato la vittoria del capolavoro hitchcockiano sostenendo come questo dimostri lo spostamento del consenso critico verso film di natura più "intimista", pellicole «che il pubblico può riconoscere maggiormente nella vita personale e "La donna che visse due volte" è quel tipo di film, soprattutto se lo si guarda più di una volta: è un film che cresce e si sviluppa dentro di voi».

Come già nelle ultime liste non si può fare a meno di ravvisare la mancanza di titoli recenti e, se si pensa che nel 1962 "L'avventura" di Antonioni aveva conquistato la seconda posizione ad appena due anni dalla sua uscita nelle sale, non si può fare a meno di chiedersi se questa assenza sia da tributare al poco coraggio di critici incapaci di leggere a fondo la reale portata delle pellicole di oggi o ad un effettivo calo del livello delle produzioni contemporanee.
Fa, in ogni caso, piacere constatare la presenza del "Mulholland Dr." di David Lynch (2001) al 28° posto: si tratta del film più recente inserito in classifica, seguono a ruota "In the Mood for Love" (2000) di Wong Kar-way e "Histoires du cinéma" (1998) di Jean-Luc Godard.

Ecco la lista:

1 La donna che visse due volte (1958) di Alfred Hitchcock
2 Quarto potere (1941) di Orson Welles
3 Viaggio a Tokyo (1953) di Yasujiro Ozu
4 La regola del gioco (1939) di Jean Renoir
5 Aurora (1927) di F. W. Murnau
6 2001: Odissea nello spazio (1968) di Stanley Kubrick
7 Sentieri selvaggi (1956) di John Ford
8 L'uomo con la macchina da presa (1929) di Dziga Vertov
9 La passione di Giovanna d'Arco (1928) di Carl Theodor Dreyer
10 Otto e mezzo (1963) di Federico Fellini
11 La corazzata Potëmkin (1925) di Sergej Ejzenštejn
12 L'Atalante (1934) di Jean Vigo
13 Fino all'ultimo respiro (1960) di Jean-Luc Godard
14 Apocalypse now (1979) di Francis F, Coppola
15 Tarda primavera (1949) di Yasujiro Ozu
16 Au hasard Balthazar (1966) di Robert Bresson
17 I sette samurai (1954) di Akira Kurosawa
17 Persona (1966) di Ingmar Bergman
19 Lo specchio (1975) di Andrej Tarkovskij
20 Cantando sotto la pioggia (1952) di Stanley Donen e Gene Kelly
21 L'avventura (1960) di Michelangelo Antonioni
21 Il disprezzo (1963) di Jean-Luc Godard
21 Il padrino (1972) di Francis F, Coppola
24 Ordet (1955) di Carl T. Dreyer
24 In the mood for love (2000) di Wong Kar-wai
26 Rashomon (1950) di Akira Kurosawa
26 Andrej Rublev (1969) di Andrej Tarkovskij
28 Mulholland Drive (2001) di David Lynch
29 Stalker (1979) di Andrej Tarkovskij
29 Shoah (1985) di Claude Lanzmann
31 Il padrino parte II (1974) di Francis F, Coppola
31 Taxi driver (1976) di Martin Scorsese
33 Ladri di biciclette (1948) di Vittorio De Sica
34 Come vinsi la guerra (1926) di Buster Keaton
35 Metropolis (1927) di Fritz Lang
35 Psycho (1960) di Alfred Hitchcock
35 Jeanne Dielman (1975) di Chantal Akerman
35 Satantango (1994) di Bela Tarr
39 I 400 colpi (1959) di François Truffaut
39 La dolce vita (1960) di Federico Fellini
41 Viaggio in Italia (1954) di Roberto Rossellini
42 Il lamento sul sentiero (1955) di Satyajit Ray
42 A qualcuno piace caldo (1959) di Billy Wilder
42 Gertrud (1964) di Carl T. Dreyer
42 Il bandito delle undici (1965) di Jean-Luc Godard
42 Play time (1967) di Jacques Tati
42 Close-up (1990) di Abbas Kiarostami
48 La battaglia di Algeri (1966) di Gillo Pontecorvo
48 Histoires du cinéma (1998) di Jean-Luc Godard
50 Luci della città (1931) di Charlie Chaplin
50 I racconti della luna pallida d'agosto (1953) di Kenji Mizoguchi
50 La jetée (1962) di Chris Marker


Di seguito la Top 10 dei registi:

1 Viaggio a Tokyo (1953) di Yasujiro Ozu
2 2001: Odissea nello spazio (1968) di Stanley Kubrick
2 Quarto potere (1941) di Orson Welles
4 Otto e mezzo (1963) di Federico Fellini
5 Taxi driver (1976) di Martin Scorsese
6 Apocalypse now (1979) di Francis F. Coppola
7 Il padrino (1972) di Francis F. Coppola
7 La donna che visse due volte (1958) di Alfred Hitchcock
9 Lo specchio (1975) di Andrej Tarkovskij
10 Ladri di biciclette (1948) di Vittorio De Sica