Ondacinema

Le candidature ai Golden Globe 2019



La stagione dei grandi premi di Hollywood è alle porte ed è tempo di nominations. Oggi sono stati annunciate le candidature della 76esima Golden Globe Awards, anche se per conoscere i vincitori dovremo attendere il 6 gennaio 2019, giorno in cui si terrà la cerimonia di consegna dei riconoscimenti, condotta dagli attori Sandra Oh e Andy Samberg. Risulta evidente, leggendo i titoli in gara per i Golden Globe, che i film che affrontano direttamente o indirettamente la questione razziale abbiano un peso specifico notevole (sia tra i film drammatici che tra le commedie). Curioso il duello a colpi di canzoni tra il biopic dedicato a Freddie Mercury "Bohemian Rhapsody" e "A Star Is Born" che consacra Lady Gaga anche come attrice. Bradley Cooper, regista di quest'ultimo film, è nominato sia come miglior attore, sia come miglior regista, al fianco di nomi blasonati quali Spike Lee e Alfonso Cuaron. L'autore messicano ipoteca il premio nella categoria "miglior film in lingua straniera", dove l'unico concorrente di "Roma" sembra essere "Un affare di famiglia" di Hirokazu Kore-eda: Leone d'oro contro Palma d'oro. 

L'elenco delle nominations.

 

Miglior film, dramma

 

Miglior film, comedy or musical

 

Miglior attrice in una TV series, drama

  • Sandra Oh, "Killing Eve" (BBC America)
  • Julia Roberts, "Homecoming" (Amazon)
  • Keri Russell, "The Americans "(FX)
  • Elisabeth Moss, "The Handmaid's Tale" (Hulu)
  • Caitriona Balfe, "Outlander" (Starz)


Miglior attore in un film, dramma

 

Miglior attore in un film, commedia o musical

  • Christian Bale, "Vice"
  • Lin-Manuel Miranda, "Mary Poppins Returns"
  • Viggo Mortensen, "Green Book"
  • Robert Redford, "The Old Man and the Gun"
  • John C. Reilly, "Stan and Ollie"

 

Miglior regista

  • Bradley Cooper, "A Star Is Born"
  • Alfonso Cuarón, "Roma"
  • Peter Farrelly, "Green Book"
  • Spike Lee, "BlacKkKlansman"
  • Adam McKay, "Vice"

 

Miglior attore non protagonista

  • Mahershala Ali, "Green Book"
  • Timothée Chalamet, "Beautiful Boy"
  • Adam Driver, "BlacKkKlansman"
  • Richard E. Grant, "Can You Ever Forgive Me?"
  • Sam Rockwell, "Vice"

 

Miglior attrice in un film, dramma

  • Glenn Close, "The Wife"
  • Lady Gaga, "A Star Is Born"
  • Nicole Kidman, "Destroyer"
  • Melissa McCarthy, "Can You Ever Forgive Me?"
  • Rosamund Pike, "A Private War"

 

Miglior attrice in un film, commedia or musical

  • Emily Blunt, "Mary Poppins Returns"
  • Olivia Colman, "The Favourite"
  • Elsie Fisher, "Eighth Grade"
  • Charlize Theron, "Tully"
  • Constance Wu, "Crazy Rich Asians"

 

Miglior attrice non protagonista

  • Amy Adams, "Vice"
  • Claire Foy, "First Man"
  • Regina King, "If Beale Street Could Talk"
  • Emma Stone, "The Favourite"
  • Rachel Weisz, "The Favourite"

 

Miglior TV series, dramma

  • "Killing Eve" (BBC America)
  • "The Handmaid's Tale" (Hulu)
  • "Homecoming" (Amazon)
  • "The Americans" (FX)
  • "Pose" (FX)
  • "Bodyguard" (Netflix)

 

Miglior TV series, musical o commedia

  • "Barry" (HBO)
  • "The Good Place" (NBC)
  • "The Marvelous Mrs. Maisel" (Amazon)
  • "The Kominsky Method" (Netflix)
  • "Kidding" (Showtime)

 

Miglior canzone originale

  • "All the Stars," "Black Panther"
  • "Girl in the Movies," "Dumplin'"
  • "Revelation," "Boy Erased"
  • "Shallow," "A Star Is Born"
  • "Requiem for a Private War," "A Private War"

 

Miglior attrice in una serie tv, musical o commedia

  • Rachel Brosnahan, "The Marvelous Mrs. Maisel" (Amazon)
  • Alison Brie, "GLOW" (Netflix)
  • Kristen Bell, "The Good Place" (NBC)
  • Debra Messing, "Will & Grace" (NBC)
  • Candice Bergen, "Murphy Brown" (CBS)

 

Miglior attore in una serie tv, musical o commedia

  • Bill Hader, "Barry" (HBO)
  • Donald Glover, "Atlanta" (FX)
  • Jim Carrey, "Kidding" (Showtime)
  • Michael Douglas, "The Kominsky Method" (Netflix)
  • Sacha Baron Cohen, "Who Is America" (Showtime)

 

Miglior TV movie o limited series

  • "Sharp Objects" (HBO)
  • "The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story" (FX)
  • "A Very English Scandal" (Amazon)
  • "Escape at Dannemora" (Showtime)
  • "The Alienist" (TNT)

 

Miglior attrice in un TV movie o limited series

  • Amy Adams, "Sharp Objects" (HBO)
  • Patricia Arquette, "Escape at Dannemora" (Showtime)
  • Laura Dern, "The Tale" (HBO)
  • Regina King, "Seven Seconds" (Netflix)
  • Connie Britton, "Dirty John" (Bravo)

Miglior attore in un TV movie o limited series

  • Darren Criss, "The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story" (FX)
  • Hugh Grant, "A Very English Scandal" (Amazon)
  • Benedict Cumberbatch, "Patrick Melrose" (Showtime)
  • Antonio Banderas, "Genius: Picasso" (National Geographic)
  • Daniel Brühl, "The Alienist" (TNT)

 

Miglior attrice non protagonista in una serie, limited series o TV movie

  • Patricia Clarkson, "Sharp Objects" (HBO)
  • Thandie Newton, "Westworld" (HBO)
  • Penelope Cruz, "The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story" (FX)
  • Alex Borstein, "The Marvelous Mrs. Maisel" (Amazon)
  • Yvonne Strahovski, "The Handmaid's Tale" (Hulu)

 

Miglior attore in una serie, limited series o TV movie

  • Edgar Ramirez, "The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story" (FX)
  • Ben Whishaw, "A Very English Scandal" (Amazon)
  • Henry Winkler, "Barry" (HBO)
  • Alan Arkin, "The Kominsky Method" (Netflix)
  • Kieran Culkin, "Succession" (HBO)

 

Miglior film d'animazione

 

Miglior sceneggiatura

  • "If Beale Street Could Talk"
  • "The Favourite"
  • "Green Book"
  • "Vice"
  • "Roma"

 

Miglior film straniero

 

Miglior colonna sonora

  • Justin Hurwitz, "First Man"
  • Marc Shaiman and Scott Wittman, "Mary Poppins Returns"
  • Marco Beltrami, "A Quiet Place"
  • Alexandre Desplat, "Isle of Dogs"
  • Ludwig Göransson, "Black Panther"