11.11.2011

Romero, un film su zombi immigrati

"Nemmeno un'invasione di zombi" potrebbe risolvere l'attuale crisi economica mondiale secondo il cineasta americano George A. Romero, in questi giorni a Trieste per lo Science+Fiction Film festival. "Più che di economia - dice il regista, scherzando sull'utilizzo delle creature di cui vanta la paternità cinematografica - vorrei occuparmi di un'altra tematica molto attuale, quella dell'immigrazione clandestina, magari con l'esodo di zombi dal Messico verso gli Stati Uniti".