29.09.2009

Verso l'Oscar...

La Commissione istituita dall'Anica (composta dai registi Lina Wertmuller e Paolo Sorrentino, dai giornalisti e critici Alberto Barbera, Fulvia Caprara e Piera Detassis, dai produttori Pio Angeletti, Aurelio De Laurentiis, Valerio De Paolis, Nicola Giuliano, Fulvio Lucisano, Andrea Occhipinti, Domenico Procacci e Riccardo Tozzi, insieme al Direttore Generale per il Cinema, Gaetano Blandini) ha individuato in "Baarìa" di Giuseppe Tornatore il film italiano che tenterà di inserirsi nella cinquina dei candidati all'oscar come miglior film straniero.
Per la Germania, in corsa "Il nastro bianco" di Michael Haneke (premiato a Cannes con la Palma d'oro), mentre "Un profeta" di Jacque Audiard è il film designato dalla commissione Francese.