Speciale classifiche - I migliori film di animazione | Speciale | Ondacinema

Speciale classifiche - I migliori film di animazione

Speciale classifiche - I migliori film di animazione

di Redazione di Ondacinema

Ritorna il nostro, ormai consolidato, appuntamento con l'appassionante divertissement delle classifiche. Questa volta vi invitiamo nell'immaginifico mondo animato. I nostri 20 preferiti sono questi, e i vostri?

Nel percorso che abbiamo intrapreso, alla scoperta dei generi cinematografici, la tappa dedicata all'animazione - siamo pronti a scommetterlo - è una delle più attese e al contempo una delle più rischiose.
Inutile girarci intorno: la massa si ostina a considerare il cinema d'animazione come un contenitore di intrattenimento per i più piccoli. Che poi ne fruiscano allegramente loro stessi sono dettagli. Per la società occidentale contemporanea, quindi, il film d'animazione è e resterà un prodotto di consumo, una gita nei multiplex in compagnia di figli e pop-corn. E se divertimento c'è, quasi ci si vergogna ad ammetterlo. Davanti ad un film d'animazione costruito a misura di bambino si tende a pensare automaticamente che la complessità di un fanciullo è da sottovalutare al cospetto di quella di un adulto, quando invece basato su scelte stilistiche e narrative propriamente adulte viene ignorato da più.
Non abbiamo la pretesa e la presunzione di cambiare le carte in tavola ma riponiamo nella lista che segue, nonché nelle classifiche dei singoli redattori che l'hanno prodotta, la consapevolezza di esplorare un mondo complesso, un universo segreto, per l'appunto, che ebbe inizio prima della nascita del cinema stesso quando, prima dei Lumière, la lanterna magica produceva figure, effetti, giochi, antesignana del cinema tout-court. Da Émile Cohl a Winsor McCay, passando per molti trucchi dello stesso George Mèliès, gli anni che ci separano dai pioneristici passi dell'animazione gettano un tappeto lungo un secolo e più di storia del cinema. Un arco di tempo che contiene infinite possibilità e soluzioni, da esperimenti di tre minuti a lungometraggi che superano le due ore di durata.

A dire il vero, qualcosa è cambiato. Alle soglie del nuovo secolo in Italia un regista come Hayao Miyazaki era, tranne che per pochi eletti, un perfetto sconosciuto: quando si adocchiavano liste extra-nazionali dei migliori film asiatici di sempre si credeva che l'inserimento di un titolo come "Il mio vicino Totoro" potesse essere se non uno scherzo un tentativo di trasgressione, un'apertura leggera tra un Kurosawa e un Mizoguchi. La conoscenza di un autore come Miyazaki ha provocato uno scossone ben rimarcato nella nostra classifica: considerata anche l'alto livello medio della sua opera - di conseguenza : ad oguno il proprio Miyazaki" - troviamo in classifica ben cinque film de lui diretti. Troppi? Giusto così? Ad ogni parere legittimo ricordiamo la natura della classifica, da intendersi comunque come gioco.
Con la diffusione di internet e con la nascita del web è significativamente aumentata la possibilità di conoscere, a volte tramite specifiche ricerche altre per puro caso, scuole d'animazione ancor più nascoste ma altrettanto fondamentali. Senza pescare nei meandri più ignoti: fino agli anni 90 quanti potevano facilmente reperire opere di autori come Jan Švankmajer e Yuri Norstein? La nostra vuole essere ancora una volta una carrellata nella storia di un genere cinematografico, uno sguardo che induca i nostri lettori ad approfondire ulteriormente questo sterminato universo, un viaggio che possa almeno per qualche minuto condurci verso mondi che hanno reinventato il concetto di sogno ad occhi aperti, come quando, durante le prime proiezioni di "Biancaneve e i sette nani" il pubblico era consapevole di aver assistito ad un nuovo inizio. Questo per rimarcare, semmai ce ne fosse ancora bisogno, la grandezza di Walt Disney.

 

20. IL CASTELLO NEL CIELO di Hayao Miyazaki (1986)

post1010895434001413385558

 

19. PINOCCHIO di Walt Disney (1940)

post1010173544001413385503_01.

 

18. MARY AND MAX di Adam Elliot (2009)

post1010356916001413385486

 

17. BIANCANEVE E I SETTE NANI di David Hand e Walt Disney (1937)

post1010872632001413385455_01. 

 

16. GHOST IN THE SHELL di Mamoru Oshii (1995)

post1010928944001413385382 

 

15. PERSEPOLIS  di Marjane Satrapi & Vincent Paronnaud (2007)

post1010204176001413385373_01

 

14. IL MIO VICINO TOTORO di Hayao Miyazaki (1988)

post1010199927001413385351

 

13. UP di Bob Peterson & Pete Docter (2009)

post1010685936001413385330

 

12. FANTASTIC MR FOX di Wes Anderson (2009)

post1010577151001413385296

 

11. L'ILLUSIONISTA di Sylvain Chomet (2010)

post1010586272001413385273 

 

10. LA MANO di Jiří Trnka (1965)

post1010465804001413385150

 

9. PRINCIPESSA MONONOKE di Hayao Miyazaki (1997)

post1010678531001413385138.

 

8. IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL di Hayao Miyazaki (2004)

post1010840514001413385122.

 

7. FANTASIA di Walt Disney (1940) 

post1010068826001413385107.

 

6. AKIRA di Katsuhiro Otomo (1988)

post1010092817001413385091

 

5. THE TIM BURTON'S NIGHTMARE BEFORE CRISTHMAS di Henry Selick (1993)

post1010630284001413385074

 

4. UNA TOMBA PER LE LUCCIOLE di Isao Takahata (1988)

post1010180088001413385007

 

3. POSSIBILITÀ DI DIALOGO di Jan Svankmajer (1982)

post1010642324001413384978

 

2. IL RACCONTO DEI RACCONTI di Yuri Norstein (1979)

post1010122180001413384965

 

1. LA CITTÀ INCANTATA di Hayao Miyazaki (2001)

 post1010633806001413384902

 

 

 

Speciale classifiche - I migliori film di animazione