27.08.2013

Sean Connery ha l'Alzheimer

seanconnery_01

A rivelare la triste notizia della malattia dell'indimenticato James Bond è stato Michael Caine, collega e amico di lunga data di Sean Connery, che ha affidato le sue confidenze al tabloid tedesco Bild am Sonntag e successivamente sono state riportate dal Daily Mail.

"Connery ha dimenticato la sua vita", è quanto sostiene Caine, secondo il quale, l'attore ottantatrenne "non avrebbe più il controllo dei suoi sensi". Attorno a lui, a difenderlo dalla fame mediatica, c'è la moglie, Micheline Roquebrune, 77 anni, che ha steso un cordone sanitario per proteggerlo ed impedire che la notizia si diffonda. La situazione sarebbe grave, al punto che l'attore premio Oscar spesso non ritrova la strada di casa.