23.03.2013

Tim Roth e Quentin Tarantino di nuovo insieme?

Sono lontani i tempi di Mr. Orange ("Le iene") e di Zucchino ("Pulp Fiction"), ma Tim Roth rimane a oggi uno dei punti di riferimento per quello che è stato il trampolino di lancio per Quentin Tarantino. Improbabile criminale dal cuore tenero, Roth (che ha collaborato col regista anche in "Four Rooms") potrebbe tornare a solcare le scene di un nuovo progetto tarantiniano: parlando con un giornalista in merito alla promozione del suo nuovo film "Broken", l'esperto attore ha rivelato infatti di "avere in programma una birra con Quentin per una chiacchierata sul suo nuovo film". I fan non aspettano altro.